R.M.N.



RISONANZA MAGNETICA SETTORIALE APERTA


risonanza 1

Lo studio Radiologico Salus dispone, oggi, di una Risonanza Magnetica
Paramed MRJ 2200, di tipo "Aperto" e di ultima generazione,
specificatamente progettata per l'attività di Imaging delle Articolazioni.

Grazie all’ampio campo di vista, il sistema permette di studiare,
oltre a ginocchio, caviglia, piede, mano, polso e gomito,
anche spalla e anca.

Questo sistema rappresenta quanto di
più confortevole nella sua categoria, frutto
di un’attenta valutazione degli aspetti ergonomici e dell’attuazione di soluzioni tecniche avanzate.

La caratteristica forma del magnete a "C", consente l'espletamento di questo esame nella quasi totalità
dei pazienti con indubbi benefici di comfort e l’assenza di qualunque sensazione claustrofobica.

Le immagini ottenute con questa Risonanza Magnetica sono di altissimo livello diagnostico e dispongono
di "sequenze dedicate", in grado di soddisfare qualunque esigenza diagnostica.

Costi contenuti, ampie fasce orarie, assenza di liste d’attesa e refertazione quasi immediata
(in genere appena 48 ore dall'esecuzione dell'esame), rappresentano valori aggiunti che consentono
al nostro Centro di essere un vero punto di riferimento per coloro i quali necessitano
di eseguire un esame di R.M.N (Risonanza Magnetica).


SI POSSONO EFFETTUARE I SEGUENTI ESAMI:
RM ARTICOLARI (di tutti i tipi)
RM COLONNA CERVICALE
RM COLONNA LOMBO-SACRALE
RM BACINO (anca destra e sinistra)
RM DINAMICA ATM


risonanza 2Per avere maggiori informazioni potete
scaricare e consultare l'apposito
depliant illustrativo in formato ".pdf".

Questo sito internet utilizza cookie per le proprie funzionalità e per fornire eventuali servizi in linea con le Vostre preferenze.
Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, si considera accettato il loro utilizzo.
I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente.
Se invece desiderate saperne di più e/o negare il consenso a tutti oppure ad alcuni cookie tra quelli utilizzati sciacciate il tasto "Approfondisci...".